Quanto filo serve per fare una coperta?

Quanto filo serve per fare una coperta?

Una delle domande più frequenti tra le appassionate di Crochet e Knitting: “quanto filo ci vuole”?

Come realizzare una coperta ai ferri e all'uncinetto.

Come orientarsi per capire quanto filo occorre?

Tra i tanti dubbi che ci si pone quando si pensa di realizzare una creazione handmade c’è proprio questo: “ma quanto filo dovrò acquistare per realizzare una coperta?

Beh, ci sono alcune cose che vanno considerate per evitare di rimanere a metà nella lavorazione del proprio manufatto ed evitare di finire lavori importanti con filati di bagno diverso o addirittura diversi!

Quindi: come fare?

La primissima cosa che ci verrebbe detta dagli esperti è: BISOGNA FARE IL CAMPIONE! Certo, lo sappiamo, ma non sempre disponiamo del filato che vorremmo scegliere per realizzare la nostra coperta e quindi questo è il primo intoppo! E' pur vero però che possiamo orientarci con la nostra esperienza, ma da dove partire?

La prima cosa da fare è aver ben presente quale tipologia di coperta realizzare: matrimoniale, letto singolo, da culla, da carrozzina, un plaid da divano...
Ognuna di queste creazioni può richiedere tipologie di filati differenti, punti e naturalmente misure! (vedi sotto schema misure).

Dopodiché passiamo alla scelta del filato: una coperta matrimoniale ad esempio può tranquillamente essere realizzata con un acrilico di qualità mentre per una coperta da culla o in generale per i più piccini sarà più indicato un cotone per la stagione estiva e una pura lana merinos irrestringibile per quella invernale (ma in generale la lana è adoperata 4 stagioni su 4 essendo un termoregolante naturale).

e quindi: quanto me servirà?

Facciamo qualche ipotesi per cercare di rendere pratico e funzionale questo articolo.

Ipotizziamo di voler realizzare una coperta da carrozzina di misura 70x90. Naturalmente dovremo considerare anche il punto (ci sono punti strutturati che possono richiedere un impiego maggiore di filato rispetto a punti basici), e facciamo 2 conti.
Ora pensiamo ad un filato ed ipotizziamo di volerla realizzare con un cotone che riporta queste indicazioni: Grammi 50 Lunghezza Metri 125 ca. Consigliati Ferri 3-3.5 Uncinetto 2.5-3

Per un filato come questo (che a grandi linee potrà avere il consumo anche di una coperta realizzata con una pura lana merinos da grammi 50 Lunghezza Metri 145 ca. Mulesing Free. Consigliati Ferri 3.0-3.5 Uncinetto 3 ) potremo calcolare un consumo di circa 250 grammi per arrivare a 100/150 grammi in più se ad esempio si adoperasse un punto “mangiafilo”.

Certo, questa resta un'indicazione ma di grande aiuto almeno per avere un orientamento. E per le altre misure?
  • Consumo copertina da passeggino cm 70×70 = gr. 200/300
  • Consumo per copertina da culla cm 80×100 = gr. 300/400
  • Consumo per lettino con sponde cm 90×120 = gr. 400/500
  • Consumo per lettino cm 100×170 = gr. 450/600
  • Consumo per Plaid da divano cm 135×170 = gr. 500/650
  • Consumo per letto singolo cm 155×200 = gr. 600/750
  • Consumo per letto 1 pazza e mezzo cm 200×200 = gr. 800/1200
  • Consumo per letto matrimoniale cm 250×200 =gr. 1500/2000

Le indicazioni sono da intendersi orientative e da adeguarsi alle misure precise, alla mano di lavorazione, al filato, al punto di lavorazione e alla struttura del progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.