Il GRANNY SQUARE torna a farci visita.

Il GRANNY SQUARE torna a farci visita.

La moda GRANNY che colora il 2021.

Attenzione, attenzione è arrivato il momento di correre in mansarda per riaprire le scatole dei ricordi e tirare fuori tutti i lavori che le nonne hanno confezionato in passato con la tecnica del GRANNY SQUARE.

Quante volte da bambine vi è capitato di far visita a una zia o un’ amica e avete visto la famosa coperta a quadri? Quante di voi conservano le mantelline delle nonne? Si, proprio quelle che indossavano in casa per tenersi al caldo durante le giornate più fredde.

Ebbene si, care lettrici, la moda è tornata.

Ci siamo fermati un attimo per curiosare i trend granny square per questa stagione primaverile-estiva che non potranno mancare nel guardaroba di una vera fashion addicted, scopriamoli insieme.

Partiamo dagli accessori, impossibile non avere una borsa granny.

Non contano dimensioni e colori la cosa importante è che siano a piastrelle, l’ ideale sarebbe in colori neutri o pastello per abbinarla in modo semplice ai nostri look.

Proprio qualche giorno fa è uscito sul canale della Fata Tuttofare un tutorial https://www.youtube.com/watch?v=juTCPy-HZFQ&t=83s per realizzare un modello di borsa in juta.

Un’ altra idea è quella di ridare vita a un jeans che non ci convince, basterebbe realizzare qualche mattonella colorata e applicarla sul davanti per renderlo cool.

Su TIK TOK sono le giovanissime a rendere trendy i capi in stile granny. Invece sono tante le adolescenti che si sono fatte spazio in questo mondo durante la pandemia.

Hanno realizzato delle vere e proprie challenge in cui lavorano a ritmo di musica. I progetti più scelti sono: il cappellino modello pescatore, bikini e completini crop.

Stradivarius ha inserito nella collezione primaverile molti capi in crochet.

Abbiamo salvato per voi le bag bicolor, una coloratissima pochette e una semplice t-shirt arricchita da un taschino con piastrella della nonna.

Curiosi sono i valori commerciali di questi due capi d’ abbigliamento.

Pensate che l’ abitino è in vendita alla modica cifra di €1150 e il cappottino a soli €3353 una cosa da niente no?

E no, non è uno scherzo è la verità.

Beh, non c’è tempo da perdere… che la battaglia delle mattonelle abbia inizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *